La comparsa delle rughe costituisce uno dei principali elementi dell’invecchiamento cutaneo. La cute perde fisiologicamente spessore e volume nel corso degli anni per effetto della riduzione di fibre collagene, acido ialuronico ed elastina. Anche la dinamica della muscolatura mimica del volto contribuisce alla formazione delle rughe.

Inizialmente le rughe di espressione sono visibili solo al momento della contrazione dei muscoli coinvolti, come nelle corrugazione o nel ridere, e sono definite rughe dinamiche.

Col passare del tempo queste rughe diventano permanenti, anche quando i muscoli non sono attivati, e vengono allora definite rughe statiche, che sono quindi presenti anche a riposo.

Lassità cutanea, ridistribuzione del grasso facciale ed esposizione ai raggi ultravioletti solari contribuiscono alla comparsa di solchi e modifiche del profilo del volto.

La tossina botulinica è una proteina naturale purificata prodotta da Clostridium botulinum. L’iniezione di piccole quantità di tossina nei muscoli bersaglio porta a una riduzione della contrazione muscolare e quindi delle rughe da essa provocate.

I muscoli più comunemente trattati sono quelli della parte superiore del viso, responsabili della comparsa delle rughe glabellari, frontali e perioculari.

Il grado di inibizione muscolare può essere variabile, sulla base dei desideri del paziente.

Questo rilassamento muscolare è un effetto temporaneo, e i muscoli riprendono la loro normale funzionalità dopo 3-5 mesi, in relazione alla dose utilizzata, all’area di trattamento e alle caratteristiche individuali della persona.

La tossina botulinica trova anche un importante ruolo nel trattamento dell’iperidrosi, condizione caratterizzata da un’eccessiva secrezione di sudore, più comunemente localizzata a livello ascellare, palmare o plantare, che influenza molto negativamente l’attività lavorativa e sociale di chi ne è affetto.

Nei pazienti affetti da iperidrosi vi è un numero di ghiandole sudoripare superiore alla norma e si ipotizza che ciò dipenda da un’iperattività del sistema nervoso periferico. L’iniezione di tossina botulinica permette di ottenere un blocco completo (o una riduzione marcata) della sudorazione, che ricomparirà gradualmente circa 6 mesi dopo il trattamento.

Per appuntamento:        +39 349.0576539

Privacy Policy