Le verruche cutanee sono lesioni di origine virale causate dall’infezione da Papillomavirus umano (HPV), con un’ampia diffusione tra la popolazione generale.

Le verruche cutanee si osservano più comunemente in bambini e giovani adulti. La trasmissione del virus può essere interumana tramite contatto diretto con la cute, oppure avvenire attraverso il contatto con superfici contaminate, come i pavimenti di palestre o bordi delle piscine. Il periodo di incubazione è variabile tra i 2-4 mesi.

La suscettibilità all’infezione da HPV è strettamente legata allo stato immunitario del soggetto, al tempo di contatto con il virus, all’assunzione di terapie farmacologiche particolari, alla presenza di microtraumatismi o escoriazioni che facilitano la penetrazione e diffusione del virus nella cute.

Le verruche comuni (“volgari”) si presentano come lesioni ipercheratosiche (cioè ispessite in modo anomalo), in genere singole all’esordio, potendo persistere isolate o moltiplicarsi rapidamente per autocontagio.

Le verruche plantari possono presentarsi come lesioni ipercheratosiche, di forma circolare, dure, dolorose se localizzate nei punti d’appoggio, oppure come verruche “a mosaico”, determinate dalla confluenza di numerose piccole verruche superficiali, generalmente non dolorose.

La scelta del trattamento più adeguato deve tener conto della varietà clinica, della localizzazione ed estensione delle lesioni, adattandola alle caratteristiche e alle esigenze del singolo paziente.

Le terapie possono anche essere combinate o utilizzate in modo rotazionale, alternando terapie fisiche distruttive (come la crioterapia) a terapie locali (cheratolitici, immunomodulatori topici).

La crioterapia con azoto liquido è la metodica più comune ed efficace nel trattamento delle verruche comuni.

È semplice, rapida, effettuabile al momento della diagnosi, non necessita di anestesia, è caratterizzata da tempi di guarigione rapidi (pochi giorni). La risoluzione delle lesioni è strettamente legata a diversi fattori, tra cui i più importanti sono sicuramente il numero, le dimensioni e la durata delle lesioni. Il trattamento viene generalmente ripetuto ogni 2-3 settimane, fino a completa guarigione.

Per appuntamento:        +39 349.0576539

Privacy Policy